Connect with us

Senza categoria

“Mamma, non mi sento bene”. Dimessa dall’ospedale muore subito dopo: Marta muore a 17 anni tra le braccia della mamma. Aperta un’inchiesta

Published

on

Marta Azzara

IL DRAMMA DI MARTA. Un malore improvviso, il vomito e la dissenteria. Marta sta male, chiama la mamma nell’altra stanza e va così al Pronto soccorso. La dimettono, il tempo di arrivare a casa, un nuovo malore e la morte mentre i genitori cercavano di riportarla di nuovo all’ospedale.

E’ la tragica storia di Marta Azzaro

Una 17enne che amava la propria vita, la scuola, gli amici e con tanti obiettivi e desideri da realizzare. Se ne è andata così all’improvviso tra le braccia della mamma mentre tornavano all’ospedale.

Una morte sospetta – aperta inchiesta

Avviate le indagini in mano ai carabinieri del reparto territoriale di Corigliano Rossano. 

La vittima pare avesse delle patologie pregresse. Il magistrato di turno della procura della repubblica del tribunale di Castrovillari sta valutando se disporre l’esame autoptico.

La giovane si chiamava Marta Azzaro e frequentava il quarto Liceo scientifico sportivo all’I.i.s “Luigi Palma” di Corigliano. (CosenzaChannel)

Da Marta a Luigi – altro dramma

ADDIO Luigi Criscitiello. “Da non credere, un dolore immenso, un vuoto incolmabile”. Sono queste le farsi, le parole che ricorrono sul profilo social di Luigi Criscitiello e della moglie Rosalinda Esposito.

Lutto nella politica di Napoli

Stando a quanto perviene, Luigi è morto nella mattinata di ieri, domenica 15 gennaio. Il giovane lottava da mesi contro una malattia che aveva scoperto. L’ultimo saluto si terrà nella giornata odierna a Cercola presso il Palazzetto dello sport.

Strappato alla vita in giovane età dopo aver lottato contro una malattia che aveva scoperto da qualche mese. Si è spento nella giornata di ieri mandando nello sconforto familiari, amici e tutta la città.


Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it
Continue Reading
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pubblicità

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

41esimoparallelo è anche un’app

Scarica la versione per IOS & Android direttamente dallo store: avrai tutte le notizie aggiornate in tempo reale, approfondimenti e le storie dall’Italia e dal mondo a portata di mano. Solo per te, in un unico luogo.

Pubblicità

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)