Connect with us

Senza categoria

Ragazza 17enne muore dopo dimissioni ospedale, medici indagati: “Atto dovuto per autopsia”

Published

on

Marta Azzara

CASTROVILLARI. Alcuni medici dell’ospedale di Castrovillari – 4 secondo le indiscrezioni – sarebbero stati iscritti nel registro degli indagati dalla Procura della Repubblica di Castrovillari nell’ambito dell’indagine avviata per la morte della diciassettenne di Corigliano Rossano.

La ragazzina, domenica notte, per due volte, era stata accompagnata dai familiari al pronto soccorso dell’ospedale “Guido Compagna” di Corigliano, per poi spirare dopo essere stata dimessa.

L’iscrizione, secondo quanto si è appreso, è un atto dovuto in quanto nel pomeriggio è prevista l’autopsia sul corpo della 17enne per chiarire le cause del decesso.

Sempre oggi pomeriggio dovrebbe tenersi una riunione del risk management convocata dall’Azienda sanitaria provinciale di Cosenza, alla presenza di tutto il personale sanitario che ha avuto in carico la diciassettenne. (ANSA)


Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it
Continue Reading
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pubblicità

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

41esimoparallelo è anche un’app

Scarica la versione per IOS & Android direttamente dallo store: avrai tutte le notizie aggiornate in tempo reale, approfondimenti e le storie dall’Italia e dal mondo a portata di mano. Solo per te, in un unico luogo.

Pubblicità

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)