Connect with us

cronaca

Torino, incendio in casa: donna muore nel rogo, feriti marito e figlio

Published

on

torino

ROMANO CANAVESE (TORINO). Una donna settantenne è morta, nel tardo pomeriggio di oggi, per avere respirato il fumo prodotto dall’incendio scoppiato nella sua abitazione, una casa indipendente nel centro del paese di Romano Canavese (Torino).

Torino, donna muore nell’incendio della sua abitazione

In ospedale il marito di 81 anni, cosciente quando è stato soccorso dai Vigili del fuoco. Anche il figlio della coppia, che vive in un’altra casa, è rimasto ferito, nel tentativo di prestare soccorso ai genitori. Sul rogo indagano i carabinieri della Compagnia di Ivrea (Torino) e i vigili del fuoco.

Il nucleo Nbcr (nucleare biologico chimico radiologico)) sta eseguendo gli accertamenti per chiarire le cause del rogo che potrebbe essere partito dalla stufa al piano terra dell’abitazione.

La donna rimasta avvelenata dal fumo tossico

Dopo lo scoppio dell’incendio la donna è salita al primo piano della casa ed è rimasta avvelenata dal fumo mentre il marito è riuscito a mettersi in salvo scappando in strada. Sul posto il magistrato Mattia Cravero. (ANSA)


Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

ROMANO CANAVESE. Una donna settantenne è morta, nel tardo pomeriggio di oggi, per avere respirato il fumo prodotto dall’incendio scoppiato nella sua abitazione, una casa indipendente nel centro del paese di Romano Canavese (Torino).

Pubblicità

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

41esimoparallelo è anche un’app

Scarica la versione per IOS & Android direttamente dallo store: avrai tutte le notizie aggiornate in tempo reale, approfondimenti e le storie dall’Italia e dal mondo a portata di mano. Solo per te, in un unico luogo.

Pubblicità

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)