Connect with us

cronaca

Da Mondragone a Milano per lavoro: giovane papà muore lungo il tragitto. Il dramma di Tobia: “Andava sempre in treno”. Lascia due figlie

Published

on

Mondragone Tobia Ferrara

MONDRAGONE. Un dramma, l’ennesima strage della stara che si porta via un’altra vittima innocente. Un papà, un giovane papà del Sud che si recava al Nord per lavoro.

E poi dicono che al Sud non abbiamo voglia di lavorare e che “campiamo” solo di furbizia, del “tiramme a’ campà”, di imbrogli, malavita e per ultimo il “reddito di cittadinanza”.

Ed invece Tobia Ferrara, guarda un pò, era un uomo onesto, pur essendo nativo di Mondragone, di un paese del Sud e come se non bastasse della Campania.

Da Mondragone a Milano – L’ultimo viaggio di Tobia

Si chiamava Tobia Ferrara e aveva solo 50 anni. Come riporta EdizioneCaserta, stava andando a lavorare in Lombardia ma il viaggio si è tragicamente fermato mercoledì pomeriggio, a circa 5 chilometri dal casello autostradale di Orvieto (chilometro 455) in direzione nord.

Il conducente del furgone con a bordo sei persone – tutti operai di nazionalità italiana, residenti nel meridione e dipendenti della stessa ditta – ha perso il controllo del veicolo, che è sbandato e si è ribaltato lungo la corsia di sorpasso.

Così è morto uno dei passeggeri, Tobia Ferrara, 50enne residente a Mondragone:-ha perso la vita sul colpo mentre altri quattro colleghi sono rimasti feriti – due in condizioni più serie ma non sarebbero in pericolo di vita ed altri due in maniera più lieve – e trasportati dal 118 al pronto soccorso dell’ospedale di Orvieto. Una sesta persona è rimasta invece illesa.

Tobia lascia due figlie

Per un tragico destino aveva deciso di andare sul luogo di lavoro non col treno come faceva sembra ma a bordo di un furgone.

A rivelarlo un suo amico: “Tobia, amico mio, che brutta notizia che mi hai dato. Sei sempre andato sul posto di lavoro in treno, oggi ti hanno convinto ad andare con il furgone. Poi dicono che il destino non esiste. Tutto succede se deve succedere”. (EdizioneCaserta)


Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Pubblicità

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

41esimoparallelo è anche un’app

Scarica la versione per IOS & Android direttamente dallo store: avrai tutte le notizie aggiornate in tempo reale, approfondimenti e le storie dall’Italia e dal mondo a portata di mano. Solo per te, in un unico luogo.

Pubblicità

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)