Connect with us

Senza categoria

Cade e muore mentre cerca di rientrare in casa dal balcone: aveva dimenticato le chiavi

Published

on

Torino

TORINO. Un dramma assurdo avvenuto durante la notte di oggi, sabato 21 gennaio 2023. Un uomo di 68 anni è morto all’ospedale San Giovanni Bosco di Torino dove era stato trasportato in codice rosso dopo una caduta. 

Torino – I fatti

Secondo quanto ricostruito dai carabinieri che conducono le indagini, il 68enne Sergio Bauce ha perso le chiavi di casa quindi ha tentato di rientrare passando attraverso il balcone di un altro condomino, perdendo l’equilibrio e precipitando dal primo piano all’interno del cortile condominiale.

L’incidente è avvenuto tra via Breglio e via Cardinal Massaia. Immediatamente soccorso, l’uomo è stato trasportato in codice rosso all’ospedale San Giovanni Bosco dove è morto per politrauma a causa delle lesioni riportate. Sul posto è intervenuta la Croce Verde di Villastellone. (Torinotoday)

Da Torino a Pisa – altro dramma

ADDIO ALBERTO. Si chiamava Alberto Rosseau, stravedeva per la sua bimba e una delle ultime foto pubblicate sui social è proprio insieme a lei.

Un abbraccio di fronte alla fotocamera del cellulare. Lo sguardo felice che tradisce un filo di malinconia.

Un’intera città piange la scomparsa di Alberto Rousseau, 46 anni, grande tifoso del Pisa e per anni gestore e volto della tabaccheria L’Oggetto, al centro commerciale Pisanova.

A dare il triste annuncio è l’associazione Insieme per sognare, che con un post pubblicato sulla sua pagina Facebook ha espresso vicinanza alla famiglia ricordando Alberto, “Da sempre vicino ai progetti benefici dell’associazione”.

Alberto: “Sto bene, non preoccupatevi”

Alberto sapeva che la lotta si stava facendo dura ma voleva farsi vedere forte dalla sua bambina. E non solo. Anche agli amici aveva detto di non preoccuparsi. Cuore grande e anima buona, Alberto Rosseau, nato nel 1976, pisano doc, è morto stroncato da una malattia. Lascia i genitori e la figlia.


Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Pubblicità

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

41esimoparallelo è anche un’app

Scarica la versione per IOS & Android direttamente dallo store: avrai tutte le notizie aggiornate in tempo reale, approfondimenti e le storie dall’Italia e dal mondo a portata di mano. Solo per te, in un unico luogo.

Pubblicità

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)