Connect with us

Senza categoria

Terribile incidente, Francesco muore sull’asfalto a 35 anni. Pochi mesi fa aveva perso il papà

Published

on

francesco

Un altro ciclista ha perso la vita su una strada italiana. La vittima si chiamava Francesco Nigro, aveva 35 anni, ed è morto ieri a seguito di un incidente stradale avvenuto lungo la strada statale 7 tra Laterza (Taranto) e Matera. L’uomo è stato investito mentre era in sella e percorreva un tratto di strada al confine tra Puglia e Basilicata. Troppo gravi le lesioni riportate con l’impatto, con i sanitari del 118 che giunti sul posto non hanno potuto fare altro che constatare il decesso.

La indagini su quanto avvenuto sono a cura dei carabinieri: stando a quanto appreso, Francesco Nigro, un cittadino di Laterza, sarebbe stato travolto da un pulmino: dopo una doppia curva, l’autista del furgoncino avrebbe invaso l’altra corsia investendo il 35enne morto molto probabilmente sul colpo. Dalle prime notizie, sembra che il si stesse dirigendo verso Matera e, in direzione opposta, ha visto sbucare il mezzo che lo ha travolto. Non c’è stato purtroppo nulla da fare per il ragazzo che, da quanto emerso, solo pochi mesi fa aveva perso il padre.

Centinaia di ciclisti uccisi ogni anno sulle strade italiane
In attesa dei dati ufficiali relativi al 2022, l’Asaps (Associazione Sostenitori e Amici della Polizia Stradale) nei mesi scorsi ha diffuso quelli dell’anno precedente: nel 2021 dei 151mila 875 incidenti stradali con lesioni a persone ben 15mila 171 hanno riguardato i ciclisti. Quasi il 10%. Con 207 morti in 12 mesi. Nel 2022 i decessi sono continuati. Dal report di Asaps il mese peggiore per i ciclisti è stato aprile con 20 decessi, seguono gennaio e maggio con 15, luglio e agosto con 12, giugno con 10, febbraio 11 e marzo 8. Più in generale sono almeno 35 le piccole vittime della strada nel 2022, considerando però non solo quelli che hanno perso la vita mentre erano in bicicletta, ma anche coloro che sono morti in altri tipi di incidenti.

Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Continue Reading
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pubblicità

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

41esimoparallelo è anche un’app

Scarica la versione per IOS & Android direttamente dallo store: avrai tutte le notizie aggiornate in tempo reale, approfondimenti e le storie dall’Italia e dal mondo a portata di mano. Solo per te, in un unico luogo.

Pubblicità

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)