Connect with us

cronaca

Drammatico incidente stradale, Enrico non ce l’ha fatta: lascia una bimba di 12 anni

Published

on

enrico goldoni

E’ morto Enrico Goldoni, l’uomo 49enne vittima di un tragico incidente sull’autostrada A9. La sua auto si è scontrata all’altezza del casello di Varese con un tir. Nonostante l’arrivo dei soccorsi, questi non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso. Anche l’autista del camion è rimasto ferito nell’impatto, ma non è in pericolo di vita.

E’ accaduto nel pomeriggio di giovedì scorso. Enrico stava transitando con la sua auto sull’autostrada che collega la provincia di Milano con Como e con il confine con la Svizzera. All’altezza di Varese si è schiantato con il muso dell’auto contro il lato destro di un camion in transito nella stessa direzione. L’auto si è completamente distrutta, diventando un ammasso di lamiere.

Enrico Goldoni è stato estratto dalle lamiere e trasportato d’urgenza all’ospedale di Legnano. In ambulanza i sanitari hanno dovuto rianimarlo. Giunto al pronto soccorso era in arresto cardio circolatorio e con traumi a testa, torace e braccio. Poco dopo è morto.

Originario di Soliera, un comune italiano di 15mila abitanti della provincia di Modena, in Emilia-Romagna, Goldoni si era trasferito ormai da tempo nel capoluogo lombardo, dove svolgeva il suo suo lavoro di imprenditore e manager. Tuttavia Goldoni non ha mai reciso il suo forte legame con il paese di origine. La sua famiglia infatti vive lì. In particolare la figlia, che ad appena 12 anni rimane orfana di padre per un tragico incidente.

Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Pubblicità

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

41esimoparallelo è anche un’app

Scarica la versione per IOS & Android direttamente dallo store: avrai tutte le notizie aggiornate in tempo reale, approfondimenti e le storie dall’Italia e dal mondo a portata di mano. Solo per te, in un unico luogo.

Pubblicità

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)