Connect with us

meteo

Meteo, sciabolata di Attila in arrivo: nuova ondata di gelo. Le previsioni

Published

on

meteo

METEO. Il gelo di Attila almeno per altri 10 giorni. Da Mercoledì avremo ancora episodi instabili specie al Centro-Sud con nevicate a quote basse, Giovedì un ciclone raggiungerà il Sud con un’ondata di piogge e nevicate sui rilievi. Temperature sempre sotto la media su tutte le regioni, clima freddo invernale. WEEKEND: freddo e neve verso le coste adriatiche e al Sud. GIORNI DELLA MERLA: aria polare può investire l’Italia.

Circolazione depressionaria, continuano ad affluire venti gelidi nordorientali. Tempo via via più instabile con rovesci e nevicate a quote collinari sulla fascia adriatica centrale, in Sardegna e gradualmente su gran parte del Sud. Instabile pure al Nordovest con piovaschi in pianura e nevicate sopra i 5-600 metri. Sarà più soleggiato, anche se con molte nubi, sul resto d’Italia.

Meteo NORD

Sulle nostre regioni continuano a soffiare venti freddi dai quadranti nordorientali per cui in questa giornata l’instabilità sotto forma di precipitazioni nevose al di sopra dei 5-700 metri, interesserà principalmente i settori alpini e prealpini centro-occidentali, qualche pioggia le pianure di Nordovest. Altrove il cielo sarà irregolarmente nuvoloso. Temperature in temporaneo aumento.

Temperature

Valori massimi attesi tra i 6°C di Aosta e i 12°C di Bolzano

CENTRO e SARDEGNA

Venti freddi di Grecale interessano le nostre regioni così in questa giornata le precipitazioni riguarderanno principalmente la fascia adriatica con nevicate sopra i 700 metri circa, e poi la Sardegna con neve da 850 metri. Sul resto delle regioni il cielo si presenterà irregolarmente nuvoloso a tratti pure sereno. Temperature in lieve aumento.  Mar Tirreno molto mosso.

Temperature

Valori massimi compresi tra i 5-7°C di l’Aquila, Campobasso e Perugia e i 12°C di Roma e di Cagliari

Meteo SUD e SICILIA

Una circolazione instabile alimentata da correnti nordorientali mantiene una diffusa instabilità sulle nostre regioni. Se al mattino le precipitazioni riguarderanno Sicilia e Calabria, con il passare delle ore si estenderanno anche al resto delle regioni, meno in Campania. La neve scenderà sugli Appennini sopra i 1000-1200 metri circa, in Sicilia dai 1300 metri.

Temperature

Valori massimi attesi tra i 5°C di Potenza e i 13°C di Bari e di Palermo. (IlMeteo)


Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Pubblicità

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

41esimoparallelo è anche un’app

Scarica la versione per IOS & Android direttamente dallo store: avrai tutte le notizie aggiornate in tempo reale, approfondimenti e le storie dall’Italia e dal mondo a portata di mano. Solo per te, in un unico luogo.

Pubblicità

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)