Connect with us

campania

La tragedia di Angela Brandi, morta a 24 anni dopo le dimissioni dal pronto soccorso: aperte due inchieste

Published

on

angela brandi

Sulla morte di Angela Brandi aperte due inchieste. L’Asl Napoli 2 Nord vuole vederci chiaro sul decesso della 24enne morta poco dopo essere stata dimessa dal pronto soccorso dell’ospedale Santa Maria delle Grazie di Pozzuoli. La ragazza lamentava forti dolori al petto e perdita di sangue dal nado. La direttrice Maria Iervolino ha avviato delle verifiche interne per accertare eventuali responsabilità.

Una inchiesta, dopo la segnalazione dei familiari della 24enne ai carabinieri, è stata aperta anche dalla procura di Napoli con il pm di turno che ha disposto il sequestro della salma e l’esame autoptico per chiarire le cause del decesso.

Angela viveva a Licola, in Giugliano in Campania, con la sua famiglia. Era giunta al pronto soccorso con un epistassi, fuoriuscita di sangue dal naso. E’ stata assistita dallo specialista otorinolaringoiatra che le ha trattate come varici al setto nasale. Dopo la visita la 24enne è stata dimessa ed è tornata a casa. Poco più tardi la tragedia. La giovane si è sentita male, è tornata al Pronto Soccorso ma è giunta già in arresto cardiaco. Nonostante i tentativi di rianimazione da parte dei sanitari, poco dopo è sopraggiunto il decesso.

L’ospedale ha consegnato agli inquirenti l’intera documentazione clinica richiesta e confida negli accertamenti disposti dal pm, esprimendo “profondo cordoglio e vicinanza ai familiari”. Tantissimi i messaggi di cordoglio che in queste ore si stanno susseguendo sui social.

Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Pubblicità

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

41esimoparallelo è anche un’app

Scarica la versione per IOS & Android direttamente dallo store: avrai tutte le notizie aggiornate in tempo reale, approfondimenti e le storie dall’Italia e dal mondo a portata di mano. Solo per te, in un unico luogo.

Pubblicità

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)