Connect with us

meteo

Meteo, Attila è già qui: bufere di neve e freddo gelido con effetto Ase. Cos’è e cosa succede

Published

on

Meteo

METEO. Il gelo di Attila dà vita a un ciclone. Sull’Italia soffiano venti freddi nordorientali che generano instabilità su Sardegna, Nordovest, Emilia e medio e basso Adriatico. Giovedì un ciclone raggiungerà il Sud e le Adriatiche con un’ondata di piogge e copiosissime nevicate in collina. Temperature sempre sotto la media su tutte le regioni, clima freddo invernale. WEEKEND: freddo e neve verso le coste adriatiche e al Sud. GIORNI DELLA MERLA: dal 31 impulso polare, poi tornerà un gigantesco anticiclone.

Nuovo impulso freddo di Attila, si forma un ciclone al Sud. Condizioni di tempo molto instabile e a tratti perturbato sul medio e basso Adriatico, al Sud e sulla Sardegna orientale. Oltre alle piogge, a tratti forti, la neve scenderà a quote collinari e fino a rasentare le coste di Marche e Abruzzo in nottata. Tempo più asciutto e spesso soleggiato sul resto delle regioni. Venti nordorientali.

Meteo NORD

Sulle nostre regioni la pressione aumenta per cui la giornata sarà contraddistinta da generali condizioni di bel tempo, il cielo infatti, a parte qualche annuvolamento più intenso al Nordovest, si presenterà poco nuvoloso. Continueranno a soffiare venti di Bora e Grecale. Le temperature sono previste in diminuzione, sia nei valori massimi che in quelli minimi.

Temperature

Valori massimi attesi tra i 4 e 8°C su gran parte delle città, ma fino a 10°C a Bolzano

CENTRO e SARDEGNA

Un impulso freddo raggiunge le nostre regioni per cui il tempo, in questa giornata, sarà compromesso da numerose precipitazioni sulle regioni adriatiche e sulla Sardegna orientale. La neve scenderà sugli Appennini sopra i 400 e 600 metri, ma con quote in sensibile diminuzione in serata e nottata. Neve anche in Sardegna a 800 metri. Sul resto delle regioni avremo un cielo con nubi irregolari.

Temperature

Valori massimi compresi tra i 4-5°C di l’Aquila, Perugia e Campobasso e i 13°C di Roma e di Cagliari

SUD e SICILIA

L’ennesimo impulso di aria artica di Attila genera un vortice ciclonico che comprometterà il tempo sulle nostre regioni per cui la giornata trascorrerà all’insegna del maltempo con precipitazioni diffuse, nevose sopra i 700-800 metri sugli Appennini e a dai 1000 metri in Sicilia. I venti ruoteranno con circolazione ciclonica, i mari risulteranno mossi o molto mossi. Temperature invariate.

Temperature

Valori massimi attesi tra i 5°C di Potenza e gli 11-12°C delle altre città

Pubblicità

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

41esimoparallelo è anche un’app

Scarica la versione per IOS & Android direttamente dallo store: avrai tutte le notizie aggiornate in tempo reale, approfondimenti e le storie dall’Italia e dal mondo a portata di mano. Solo per te, in un unico luogo.

Pubblicità

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)