Connettiti con noi

TV

Televoto Sanremo, Codacons e Assoutenti: “Chiarezza su vittoria di Angelina Mango ai danni di Geolier”

Pubblicata

il

Condividi

TELEVOTO SANREMO. Le polemiche sulla vittoria di Angelina Mango al Festival di Sanremo 2024 continuano a infiammare il dibattito. Il ribaltamento dei voti della sala stampa e della giuria delle radio rispetto al televoto, che aveva indicato Geolier come vincitore, ha sollevato molte controversie.

Geolier aveva ottenuto il 60% delle preferenze del pubblico a casa, mentre Angelina Mango aveva ricevuto solo il 16,1%. Tuttavia, nella classifica finale, la giovane artista lucana è risultata vincitrice con il 40,3% dei voti contro il 25,2% complessivo di Geolier.

Alcuni artisti in gara hanno segnalato problemi tecnici riguardanti il televoto, con molte segnalazioni di mancata conferma dei voti inviati. La Rai ha assicurato che il televoto funzionava regolarmente e ha attribuito le difficoltà alla grande mole di preferenze che venivano acquisite simultaneamente.

Televoto Sanremo, Codacons e Assoutenti chiedono chiarezza

Il Codacons e Assoutenti hanno chiesto chiarezza sulla questione e hanno annunciato l’intenzione di rivolgersi all’Autorità per le comunicazioni (AGCOM), alla Rai e al Ministero per le Politiche Giovanili e lo Sport (Mimit) per ottenere tutti i dati relativi ai voti espressi e per proporre l’apertura di un tavolo di confronto per studiare nuovi sistemi di votazione più equi e trasparenti.

La Rai ha risposto dicendo che verrà fatta una riflessione sulle modalità di votazione al Festival e si cercherà di comprendere meglio il ruolo del voto popolare. Amadeus ha commentato la situazione dicendo che sarà uno dei primi problemi da affrontare per il prossimo direttore artistico del Festival.