Connettiti con noi

Senza categoria

Addio Antonio Liuzzi, il giovane papà si è spento prematuramente

Pubblicata

il

Condividi

Vietri sul Mare in provincia di Salerno in lacrime, addio ad Antonio Liuzzi. L’omo si è spento all’improvviso a soli 63 anni gettando nel dolore e nello sconforto tutta la sua famiglia e le persone che hanno avuto modo di conoscerlo.

A darne il triste annuncio la moglie Rosaria Della Corte, i figli Tanya, Samuele e MariaTeresa,
i generi, i fratelli Michele e Franco, i cognati, le cognate, i nipoti ed i parenti tutti.

Addio ad Antonio Liuzzi, l’ultimo saluto

I funerali si terranno domani martedì 13 Febbraio alle ore 14:45 Chiesa della Madonna della Neve. Tanti i messaggi di cordoglio che in queste ore stanno giungendo ai familiari di Antonio. La redazione si unisce al dolore della famiglia Liuzzi per la perdita di Antonio.

LE ALTRE NOTIZIE DI CRONACA

Paolo Pasqualini sbranato dai rottweiler. Il padrone dei cani: «Sono disperato». La sorella: «Aveva una sciatalgia, per questo faceva esercizio»

Ieri mattina, Paolo Pasqualini si trovava al parco di Manziana per la sua consueta passeggiata mattutina, come faceva ogni giorno.

Secondo quanto riferito dalla sorella, il 39enne aveva un problema al nervo sciatico, per il quale era sotto controllo medico. Tuttavia, quella mattina è stato tragicamente attaccato e sbranato da tre rottweiler, lasciati incustoditi nel parco. Il padrone dei cani ha dichiarato di essere «sotto choc» per quanto accaduto.

Attualmente, i carabinieri stanno conducendo un’indagine sulla vicenda. Tra le ipotesi prese in considerazione c’è anche quella che la villa da cui si sono allontanati i cani potesse essere un allevamento illegale. In tal caso, il proprietario dei rottweiler rischierebbe un’accusa di omicidio colposo o di omissione di custodia. CONTINUA A LEGGERE QUI