Connettiti con noi

New York

Usa, sparatoria in metropolitana a New York: un morto e 5 feriti nel Bronx

Pubblicata

il

Condividi

Una sparatoria nella metropolitana del Bronx, a New York, ha causato la morte di un uomo di 35 anni e ferito altre cinque persone, tra cui due adolescenti. L’episodio, descritto dalla polizia come una rissa che è sfociata in tragedia, ha scosso la città.

L’incidente si è verificato alle 16.40 ora locale, mentre la metropolitana era affollata di passeggeri in attesa del treno 4 in direzione sud.

La vittima colpita al volto e ha purtroppo perso la vita durante il trasporto all’ospedale. Il responsabile della sparatoria è riuscito a fuggire, mentre alcuni testimoni hanno riferito di aver udito una decina di colpi di arma da fuoco.

New York, le indagini della Polizia

Tra i feriti ci sono una ragazza di 14 anni, un ragazzo di 15, una donna di 29 anni e due uomini di 71 e 28 anni. Fortunatamente, le loro condizioni sono stabili e sono stati ricoverati in ospedale per ricevere le cure necessarie.

Secondo quanto emerso dalle prime indagini della polizia, la sparatoria provocata da una lite tra almeno due persone a bordo del treno. Che poi è proseguita sulla banchina della stazione di Mount Eden Avenue.

Al momento, le autorità stanno lavorando per identificare e arrestare i responsabili di questo tragico evento. Mentre la comunità locale rimane sconvolta e in lutto per la perdita di vite umane e per il clima di insicurezza che ciò comporta.

LE ALTRE NOTIZIE DI CRONACA

Violento scontro auto furgone, Raoul Zanoni muore a soli 19 anni

Raul Zanoni, strappato alla vita ieri poco dopo le 16 lungo via Emilia, all’altezza di Ponte Samoggia. Il giovane, al volante della sua Lancia Ypsilon, è stato coinvolto in un terribile incidente con un camion mentre procedeva in direzione del bolognese.

Secondo le prime ricostruzioni della Polizia Locale di Valsamoggia (BO), il tragico evento è avvenuto quando il camion, probabilmente intento a svoltare a sinistra per accedere al parcheggio del supermercato Eurospar, è entrato in collisione con l’utilitaria guidata da Raul. L’impatto è stato violentissimo, e l’abitacolo della vettura si è completamente schiacciato, non lasciando scampo al giovane automobilista. Nonostante l’intervento tempestivo del 118, coadiuvato dai Vigili del Fuoco, i soccorsi si sono rivelati vani, e il medico ha purtroppo dichiarato il decesso di Raul sul posto. Continua a leggere qui