Connettiti con noi

Meteo

Allerta meteo in diverse regioni italiane: la mappa delle zone a rischio

Pubblicata

il

Condividi

Allerta Meteo – Nei prossimi giorni ancora Caldo al Sud e temporali anche forti al Nord, con lo stato di allerta gialla su diverse regioni italiane.

E’ questo il quadro delle previsioni secondo il servizio meteorologico dell’Aeronautica militare.

In dettaglio, persistono per le prossime 30/36 ore condizioni di onda di calore con temperature massime con valori fino a 38-40°c sulla Sardegna.

Si prevedono invece precipitazioni intense a prevalente carattere di rovescio o temporale per le prossime 12 ore su Valle d’Aosta e Piemonte.

In particolare nel settore centrosettentrionale di quest’ultimo; dalle prime ore domani domenica 25 luglio 2021 e per le successive 24 ore su Piemonte e Lombardia.

Allerta Meteo – I fenomeni temporaleschi saranno accompagnati da locali grandinate e forti raffiche di vento, comune di Milano in allerta

Per la giornata di domani, domenica 25 luglio, sono previste condizioni meteo perturbate sulla Lombardia.

In particolare, sul nodo idraulico di Milano il Centro funzionale monitoraggio rischi naturali della Regione Lombardia ha emanato un’allerta gialla per rischio temporali di forte intensità.

Le condizioni perturbate sono previste a partire dalle 10, il Comune di Milano è comunque pronto a monitorare la situazione.

Le piogge insisteranno in particolar modo sul versante nord ovest e le regioni centrali tirreniche: Piemonte, Lombardia, Liguria e nord della Toscana le regioni più interessate

Una perturbazione di origine atlantica porterà nelle prossime ore condizioni di maltempo sull’Italia, con piogge e temporali sul nord ovest e venti forti sulle regioni centrali tirreniche.

Sulla base delle previsioni disponibili il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso una allerta meteo che prevede a partire dal pomeriggio di oggi precipitazioni diffuse, che localmente potranno essere anche molto intense e accompagnate da grandinate, fulmini e forti raffiche di vento, su Piemonte e Lombardia, specie sui settori centro-settentrionali.

Dalle prime ore di domenica, inoltre, sono attesi venti forti e di burrasca su Toscana meridionale e settori costieri del Lazio centro-settentrionale.

Insomma Italia divisa meteorologicamente a metà con tante regioni che dovranno prestare attenzione per evitare danni.

Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it
Metti like alla pagina 41esimoparallelo e iscriviti al gruppo 41esimoparallelo
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo

Continua A Leggere
clicca per commentare

Lascia una Risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *