Connettiti con noi

Cronaca

Catanzaro, ha un malore improvviso durante la vacanza: è morta Alessia Pappagallo. Aveva 25 anni

Pubblicata

il

Condividi

CATANZARO. Si chiama Alessia Pappagallo la studentessa di Medicina e Chirugia morta nei giorni scorsi a causa di un malore improvviso.

La tragedia di Alessia a Catanzaro

A dare la notizia è Calabria7.it. La giovane, che risiedeva a Catanzaro per motivi di studio, si era vaccinata contro il Covid.

Alessia, di origini pugliesi, a breve avrebbe sostenuto il suo ultimo esame e si sarebbe laureata. Poi la drammatica storia. La 25enne ha accusato un malore mentre si trovava in giro con il fidanzato e i suoi amici per una gita fuori porta.

Durante la notte Alessia ha iniziato a star male e in pochi minuti ha smesso di respirare. Adesso si attende l’autopsia per chiarire le reali cause del decesso.

LE ALTRE NOTIZIE DI CRONACA: Udine, perde il controllo della moto e si schianta: Matteo Tancredi non ce l’ha fatta. E’ morto dopo dieci giorni di agonia, aveva 25 anni

UDINE. Matteo Tancredi si è arreso. Il giovane 25enne, originario di San Nicandro Garganico ma residente a Cervignano, in provincia di Udine, vittima di un terribile incidente lo scorso 17 luglio, è morto.

Udine, non ce l’ha fatta Matteo. E’ morto dopo 10 giorni di agonia

Lo schianto si è verificato tra Grado e Aquileia. Secondo quanto ricostruito, il giovane, che era in sella alla sua moto, ha perso il controllo del mezzo e si è schiantato contro un guardrail.

Sin dai primi soccorsi le sue condizioni sono apparse molto gravi. Trasferito al Santa Maria della Misericordia di Udine, nel reparto di terapia intensiva, si è spento ieri dopo 10 giorni di agonia.

Come riportato dal giovane Udine Today, i suoi parenti hanno scelto di donare gli organi di Matteo per poter salvare altre vite.
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it
Metti like alla pagina 41esimoparallelo e iscriviti al gruppo 41esimoparallelo
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo