Connettiti con noi

Campania

Amministrative Napoli, Letta: «Il futuro dell’Italia dipende dal Sud. Andiamo a vincere con Manfredi»

Pubblicata

il

Condividi

NAPOLI. “Il futuro dell’Italia dipende dal futuro del Sud. Lunedì a Napoli con Gaetano MANFREDI abbiamo incontrato centinaia di persone che ci chiedono di impegnarci per il lavoro, per la salute, per la formazione, per la cultura, per il mondo del volontariato”.

Lo scrive su Facebook Enrico Letta, segretario Pd

“Andiamo a vincere le comunali più importanti mai tenute a Napoli- aggiunge-, andiamo a vincerle per dare una risposta ai loro bisogni: perché i prossimi 5 anni con le risorse economiche messe in campo dall’Europa possono essere la più grande occasione di crescita e riscatto della Campania, del Sud, dell’Italia. Possiamo farcela con Gaetano MANFREDI sindaco di Napoli”.

Nel frattempo Manfredi durante la presentazione di Napoli Libera ribadisce:

“Ringrazio gli amici di Napoli Libera per il sostegno. Con loro abbiamo dinanzi a noi la sfida del fare dopo tante occasioni sprecate. Per vincerla dobbiamo dialogare con il Governo nazionale e la Commissione europea che non sempre hanno prestato l’attenzione giusta per Napoli: siamo stati penalizzati nella distribuzione delle risorse, i nostri diritti non sono tutelati allo stesso modo di altre parti d’Italia.

obbiamo allora dimostrare che con il buongoverno siamo all’altezza degli altri, per questo pretendiamo la massima attenzione verso i nostri territori. Senza un Sud competitivo non potremo avere un Paese che corre.

In quest’ottica la collaborazione istituzionale sara’ determinante: i miei rapporti personali con De Luca sono ottimi, entrambi sappiamo bene che dobbiamo mettere davanti l’interesse dei cittadini”. Cosi’ il candidato sindaco di centrosinistra, M5S e forze civiche Gaetano Manfredi alla presentazione della lista ‘Napoli Libera’.

“Con Napoli Libera diamo voce a forze della societa’ che vanno oltre i confini dei partiti tradizionali, un’opportunita’ ad energie che non devono essere disperse. Napoli e’ stata isolata in questi dieci anni, basta con il Sud che si lamenta perche’ e’ sempre colpa di qualcun altro.

Manfredi guidera’ Napoli come la capitale del nuovo Mezzogiorno, della creativita’, dell’innovazione e della capacita’. Con lui tra Regione e Comune vi sara’ piena collaborazione”, ha detto Fulvio Bonavitacola, vicepresidente della giunta regionale.
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it
Metti like alla pagina 41esimoparallelo e iscriviti al gruppo 41esimoparallelo
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo