Connettiti con noi

Meteo

Il Meteo di martedì 27 settembre 2022, le previsioni in Italia

Pubblicata

il

Condividi

METEO. Sull’Italia è attiva una circolazione depressionaria. In questa giornata le precipitazioni riguarderanno principalmente il Triveneto, tutte le regioni tirreniche e a tratti anche la Sardegna, ma spesso saranno alternate a schiarite soleggiate o a pause asciutte. Sul resto delle regioni il sole sarà più prevalente. I venti soffieranno intensamente dai quadranti occidentali e meridionali.

NORD

In questa giornata il tempo risulterà spesso instabile sul Triveneto, soprattutto sul Friuli Venezia Giulia (sul Veneto al mattino). Sono attese piogge a tratti diffuse, ma anche alternate a schiarite o pause asciutte. Il sole sarà più prevalente al Nordovest. Venti di Libeccio sulla Liguria dove il mare sarà molto mosso o anche agitato. Temperature pressoché invariate.

Temperature

Valori massimi attesi tra i 18 di Aosta e i 23-24 di Trento, Bolzano e Bologna

CENTRO e SARDEGNA

La giornata trascorrerà con un tempo spiccatamente instabile su Toscana, Umbria e Lazio; queste saranno le regioni dove la probabilità di precipitazioni sarà maggiore. Un po’ di instabilità interesserà anche la Sardegna mentre sui settori adriatici il sole sarà prevalente. Venti a tratti moderati/forti occidentali e meridionali, mari molto mossi, temperature stazionarie.

Temperature

Valori massimi compresi tra i 16 di l’Aquila e i 24-25 di Roma, Cagliari e Pescara

SUD e SICILIA

Questa giornata sarà contraddistinta da un tempo più instabile su Campania e Calabria tirrenica, regioni dove le precipitazioni saranno più probabili anche se alternate a schiarite soleggiate. Altrove invece il sole sarà più prevalente e il cielo si presenterà più sereno in Puglia e parzialmente nuvoloso in Sicilia e Basilicata. Venti di Ponente, mari mossi o molto mossi.

Temperature

Valori massimi attesi tra i 18 di Potenza e i 27 di Bari e Palermo. Fonte: Il Meteo.it
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Continua A Leggere
clicca per commentare

Lascia una Risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *