Connettiti con noi

Cronaca

Bimbo di 8 anni muore al Santobono di Napoli: il dramma di Alessio stroncato da un brutto male in pochi giorni. Il cordoglio del sindaco

Pubblicata

il

Condividi

NAPOLI. Alessio non ce l’ha fatta. Il piccolo di soli 8 anni ricoverato d’urgenza al Santobono di Napoli per una meningite fulminante, è morto.

Alessio Rotondo – bimbo di 8 anni muore a Napoli

Si chiamava Alessio Rotondo. La notizia del decesso del bimbo di 8 anni è stata confermata ieri sera dal sindaco di Teano, Giovanni Scoglio:Ci sono notizie, a seguito delle quali, le parole si svuotano di significato. È il momento del dolore, è il momento del silenzio, è il momento di stringerci, come comunità, attorno alla famiglia del piccolo Alessio e di pregare, tutti insieme, per la sua anima. L’Amministrazione comunale tutta esprime profondo cordoglio alle famiglie Rotondo e Croce“.

Mancava un angelo nel cielo ?. Dio ti accolga tra le sue braccia Piccolo ometto dai tanta forza alla tua mamma e al tuo papà e alla tua piccola sorellina…? Vincenza e Pasquale, scrive Paola Rotondo. “Il gruppo Comunale di Protezione Civile è vicino alla famiglia Rotondo per la perdita del nostro piccolo Alessio”, scrivono i volontari di Teano.

Meningite a scuola a Teano: la profilassi

Intanto i suoi compagni di classe sono in isolamento, seguendo la profilassi tipica di questi casi che prevede il tracciamento di chi abbia avuto contatti stretti negli ultimi 10 giorni con la persona colpita dall’infezione.  “Siete pregati di dare la massima diffusione. Si specifica che le persone direttamente interessate dalla profilassi sono già state contattate direttamente. Grazie per la collaborazione e rivolgiamo tutti una preghiera per il nostro piccolo concittadino“, ha scritto ieri il sindaco di Teano, Giovanni Scoglio. (Internapoli)