Connect with us

cronaca

Frana Ischia, c’è il primo morto accertato. Si cercano ancora i dispersi, soccorsi costretti a scavare con le mani

Published

on

ischia

C’è il primo morto accertato nella tragedia che ha colpito Casamicciola Terme, sull’Isola di Ischia.

Il sindaco di Napoli e della città metropolitana Gaetano Manfredi comunica la prima vittima accertata a Casamicciola Terme, comune dell’isola d’Ischia colpito da una frana all’alba.

«Al momento – dice Manfredi, che si trova in prefettura – c’è notizia di una vittima sicuramente accertata e ci sono ancora una decina di dispersi».

Per vittima «accertata» si tratta di una situazione della quale i soccorritori hanno verificato visivamente o recuperando il corpo che purtroppo la persona è deceduta.

Mare forza 8: elicotteri HH139 dell’Aeronautica Militare verso Ischia per trasportare tecnici della Protezione Civile

Il mare sul quadrante meridionale del Tirreno è Forza 8: impossibile navigare in queste condizioni, così come è complicato anche muoversi in aria se non con mezzi adatti. In coordinamento con la Protezione Civile Nazionale il Ministero della Difesa ha disposto l’immediato intervento di un elicottero HH139 dell’Aeronautica Militare che partirà da Pratica di Mare verso l’isola di Ischia per trasportare cinque tecnici della Protezione civile. Inoltre altri elicotteri CH 47 dell’Aviazione dell’Esercito, dislocati a Viterbo, sono stati resi disponibili e pronti al decollo entro 30 minuti dalla richiesta di intervento.

La Difesa ha messo a disposizione della Protezione Civile anche ulteriori assetti terrestri e navali che, ove ne fosse ritenuto necessario l’impiego, sarebbero pronti a muovere verso le località colpite dal maltempo. Il Ministro della Difesa Guido Crosetto si legge in una nota «segue in stretto contatto con lo Stato Maggiore della Difesa e con la sala operativa del Comando Operativo di Vertice Interforze l’evolversi della situazione».


Dodici i dispersi per la frana a Ischia, soccorsi in difficoltà: si scava con le mani

I soccorritori stanno lavorando anche manualmente per raggiungere il prima possibile le persone intrappolate nelle loro abitazioni, mentre continuano le operazioni di evacuazione della zona. “Ci tengo a precisare che al momento morti accertati non ce ne sono ancora – spiega il prefetto Palomba – La situazione è in evoluzione: sono circa dodici i dispersi. Abbiamo evacuato e circoscritta la zona vicina alla frana e le famiglie saranno sistemate in giornata negli alberghi”.

“Il problema sono i soccorsi che hanno difficoltà – continua il prefetto – Per gli elicotteri ci sono difficoltà ad alzarsi, ma stiamo procedendo ed abbiamo avuto un grosso supporto anche dalle strutture centrali e quindi anche manualmente si sta lavorando”.

Frana Casamicciola: annullata la prima del Teatro San Carlo in segno di lutto

La Fondazione Teatro si San Carlo in accordo con il Ministro della cultura Gennaro Sangiuliano e il Sindaco Gaetano Manfredi, anche in qualità di presidente della Fondazione, comunica l’annullamento dell’opera inaugurale “Don Carlo” prevista per oggi alle ore 17,00 in segno di lutto per la tragedia che ha colpito l’isola di Ischia. Il teatro stasera resterà chiuso per lasciare spazio al silenzio ed al rispetto per chi ha subito una grave perdita, in segno di vicinanza e conforto.

Pubblicità

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

41esimoparallelo è anche un’app

Scarica la versione per IOS & Android direttamente dallo store: avrai tutte le notizie aggiornate in tempo reale, approfondimenti e le storie dall’Italia e dal mondo a portata di mano. Solo per te, in un unico luogo.

Pubblicità

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)