Connettiti con noi

Cronaca

Pordenone, perde il controllo della moto e si schianta sull’asfalto: muore giovane militare di 34 anni

Pubblicata

il

Condividi

PORDENONE. E’ morto un motociclista di 34 anni, militare statunitense della base Usaf di Aviano (Pordenone). La sua moto è caduta in via Risorgimento a Roveredo in Piano. L’uomo era stato ricoverato questa mattina in gravissime condizioni all’ospedale di Pordenone.

Secondo una ricostruzione, l’uomo era diretto alla base militare quando, anche a causa della densa nebbia, avrebbe frenato in ritardo per immettersi in una rotatoria. A quel punto la moto avrebbe sbandato e lui sarebbe caduto finendo a una decina di metri di distanza.

L’uomo e’ stato notato a terra, nei pressi della rotonda, privo di sensi intorno alle 7 da un passante che ha immediatamente allertato il numero unico di emergenza. “Siamo sconvolti dalla perdita di uno dei nostri avieri: un membro della nostra famiglia del 31/o Fighter Wing.

Esprimiamo le nostre piu’ sentite condoglianze, la vicinanza ed il nostro sostegno alla famiglia, agli amici ed ai colleghi dell’aviere”. Lo afferma in una nota il Brigadier Generale Tad Clark, comandante del 31/o Fighter Wing, di stanza alla Base aerea di Aviano (Pordenone) dove l’aviere americano era di stanza.

“In questo momento – ha aggiunto Tad Clark – la priorita’ del 31/o Fighter Wing e’ quella di dare supporto all’intera famiglia e al team Aviano mentre affrontiamo questa tragedia”. (AGI)