Connettiti con noi

Cronaca

Si schiantano in strada con l’auto: Mariangela muore nello scontro, era in auto col marito e il figlio di 4 anni

Pubblicata

il

Condividi

Si chiamava Mariangela Iorio, era una psicologa e psicoterapeuta, vicepresidente della Commissione di pari opportunità della Regione Molise e aveva 39 anni, la donna deceduta ieri, domenica 8 gennaio, per le conseguenze di un grave incidente stradale avvenuto sabato sulla Statale 16, a pochi chilometri da Marina di Lesina, tra Molise e Puglia. Mariangela si è spenta presso l’ospedale Casa Sollievo della Sofferenza di San Giovanni Rotondo, dove era stata trasferita in seguito allo spaventoso incidente stradale.

Mariangela viaggiava col marito e il figlio di 4 anni al momento dello schianto frontale della sua vettura con un’altra macchina. Le sue condizioni sono apparsa sin dall’inizio molto gravi e la 39enne è stata elitrasportata in ospedale, dove ieri mattina si è spenta.

Originaria di Morrone nel Sannio, viveva a Larino ed era stata ricercatrice all’Università di Chieti e da tre anni circa praticava la libera professione nello studio di San Salvo e di Larino (Campobasso). Oggi e domani in segno di lutto diversi colleghi della psicoterapeuta hanno annunciato che chiuderanno il proprio studio.

“Una notizia terribile, che mai avremmo voluto ricevere, ha scosso la comunità di Morrone – ha scritto il sindaco di Morrone Stefania Pedrazzi – Con profonda commozione partecipiamo tutti all’immenso dolore per la perdita di Mariangela, giovane mamma. A lei dedichiamo le nostre preghiere e alla famiglia e al marito va il cordoglio e il sostegno in un momento così difficile”.

Allo stesso modo dal Comune di Larino e dal sindaco Pino Puchetti: “La notizia della tragica scomparsa della dottoressa Mariangela Iorio ha sconvolto la nostra comunità che l’ha accolta ormai diversi anni or sono. Una notizia sconvolgente che mai avremmo voluto apprendere. Come amministrazione porgiamo il nostro cordoglio alle famiglie Iorio e Fiscarelli, a suo marito Giovanni, al loro piccolo ricordando la dottoressa Mariangela come professionista esemplare, psicologa sempre attenta alle esigenze del prossimo che più volte ha avuto modo di collaborare con l’amministrazione nell’organizzazione e gestione di convegni sul mondo del sociale. Mancherà alla nostra comunità”.

Continua A Leggere
clicca per commentare

Lascia una Risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *