Connettiti con noi

Senza categoria

Lavoro, arcivescovo di Napoli: “Servono misure per inserimento”

Pubblicata

il

Condividi

NAPOLI. “La Chiesa di Napoli si è sempre posta accanto al grido dei disoccupati e di coloro che il lavoro lo hanno perso. Una delle radici della povertà dilagante nel nostro territorio è la mancanza di lavoro.

Napoli, Battaglia: “Servono misure per inserimento”

Il risollevamento delle sorti di questa città passa necessariamente attraverso possibilità concrete di un lavoro dignitoso e stabile. In modo particolare, a seguito dell’incontro con i movimenti di disoccupati 7 Novembre e Cantiere 167 Scampia, vogliamo sostenere la loro richiesta ai Ministri competenti di poter attuare quelle misure idonee all’inserimento lavorativo dopo aver usufruito delle misure di politiche attive del lavoro”.

Lo scrive, in una nota, l’arcivescovo di Napoli, Domenico Battaglia. “Augurare a loro un buon 2023 – e a tutti coloro che nel nostro territorio cercano il lavoro perché perso o mai ottenuto – significa rinnovare il nostro impegno – conclude – affinché il lavoro possa conferire dignità a ciascun cittadino dello Stato italiano”. (ANSA)

Bambino di 8 anni muore improvvisamente, intera città in lutto

CERIGNOLA. Tragedia questa mattina a Cerignola. Come riporta la testata locale lanotiziaweb.it, un bambino di 8 anni è deceduto per cause in corso di accertamento.

Inutile l’intervento dell’equipe del 118. Momenti di agitazione si sarebbero verificati nel Pronto soccorso del “Tatarella” dove il piccolo era stato trasportato.

L’ospedale è ora presidiato dalle forze dell’ordine. Allertata l’autorità giudiziaria che ha disposto la ricognizione cadaverica. Sul posto anche il medico legale.

Continua A Leggere
clicca per commentare

Lascia una Risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *