Connect with us

meteo

Italia in ginocchio per il maltempo: mareggiate, forti temporali e neve. Le previsioni

Published

on

meteo maltempo

Da nord a sud l’Italia flagellata dal maltempo. Forti mareggiate, venti e piogge. Ma anche temperature in picchiata con neve a quote collinari. Dal Piemonte, alla Liguria passando per la Toscana nelle citta’ si aspettano i fiocchi bianchi anche se alcune localita’ montane da questa notte sono gia’ innevate.

Il maltempo colpisce l’Italia con un flusso umido che raggiunge il Mediterraneo centrale portando nelle prossime ore condizioni meteo instabili o perturbate. Fenomeni piu’ intensi attesi sulle regioni tirreniche con rischio nubifragi sulla Campania.

Precipitazioni in arrivo anche al Nord dove potrebbero assumere carattere nevoso fino a quote molto basse o localmente di pianura tra Piemonte, Lombardia ed Emilia occidentale. Il maltempo sta colpendo la Toscana e, in particolare il Senese. I Vigili del fuoco del comando di Siena sono intervenuti per alcune criticita’ che hanno colpito la zona dei Monteroni d’Arbia, dovre ci sono stati allagamenti di strade, negozi e scantinati.

In Liguria fiocchi in mattinata in alta Valle Scrivia, in Val d’Aveto mentre nelle prossime ore nevicate saranno possibili anche fino a fondovalle sui versanti padani di Levante e le zone interne del settore centrale, sopra i 900 metri nell’interno del Levante. Spolverate nevose possibili a quote basse sui versanti padani di Ponente. Una tragedia evitata questa mattina nei giardini di piazza Cavour a Napoli, dove un grosso albero e’ caduto a causa del forte vento.

Alcuni rami sono finiti su un’auto in sosta. Altri hanno sfiorato passanti e scooter che in quel momento passavano su via Foria. In Campania ieri la Protezione civile regionale aveva emesso un’allerta meteo arancione, in seguito alla quale il Comune di Napoli ha disposto la chiusura di scuole e parchi e cimiteri cittadini. E il vento forte oltre i trenta nodi e onde oltre i quattro metri flagellano Capri e tutta la fascia costiera. Interrotti i collegamenti via mare, e sono rimasti fermi in banchina, nei porti di partenza, aliscafi, catamarani e altri mezzi veloci anche per Ischia e Procida. Il peggioramento e’ atteso tra domani e dopo. (AGI)


Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Pubblicità

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

41esimoparallelo è anche un’app

Scarica la versione per IOS & Android direttamente dallo store: avrai tutte le notizie aggiornate in tempo reale, approfondimenti e le storie dall’Italia e dal mondo a portata di mano. Solo per te, in un unico luogo.

Pubblicità

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)