Connettiti con noi

Usa

Usa, truffa Theranos: Holmes aveva tentato di lasciare il Paese con un volo per il Messico

Pubblicata

il

Condividi

USA. Elizabeth Holmes, la fondatrice di Theranos condannata per frode, aveva tentato di “lasciare il Paese”, prenotando un volo di sola andata per il Messico, nel gennaio di un anno fa. Lo hanno detto i procuratori che avevano seguito il caso della truffa ad opera della startapp di biotecnologia, che aveva ingannato gli investitori magnificando un sistema rapido per effettuare analisi del sangue con minor tempo e spesa, grazie a una nuova tecnologia.

Non era vero niente, si e’ poi scoperto. Non c’era nessuna tecnologia ultramoderna. Holmes, considerata per anni il nuovo guru della Silicon Valley, protagonista di copertine delle riviste di moda, e’ stata poi condannata a piu’ di undici anni di prigione.

La donna ha fatto ricorso, un tentativo per bloccare l’esecuzione della condanna almeno fino alla prossima primavera. I procuratori l’hanno concesso, considerato il fatto che Holmes e’ incinta. Il presunto tentativo di fuga e’ emerso nei documenti presentati dall’accusa.

La donna aveva prenotato un volo il 26 gennaio 2022 diretta in Messico, ma poi lo aveva cancellato quando la sua prenotazione aveva fatto scattare l’allarme dell’amministrazione federale. Holmes ha sempre sostenuto che non aveva intenzione di lasciare il Paese. Ma, aggiungono i procuratori, “e’ difficile capire con certezza cosa volesse davvero fare”. (AGI)