Connettiti con noi

Usa

Usa, sparatoria Monterey Park, Biden esprime sostegno ai familiari delle vittime

Pubblicata

il

Condividi

USA. Il presidente degli USA, Joe Biden, ha espresso ieri il sostegno del Paese ai familiari delle vittime della sparatoria avvenuta nel fine settimana a Monterey Park, nella contea di Los Angeles, in California.

“Mentre continuiamo a cercare risposte riguardo quest’attacco, sappiamo quanto profondamente abbia colpito la comunita’ asiatica americana”, afferma una nota del presidente. “A Monterey Park vive una tra le comunita’ asiatiche piu’ grandi d’America, e molti celebravano il Nuovo anno lunare assieme ai loro cari e amici”, prosegue la nota. Biden ha annunciato d’aver dato mandato al dipartimento di Sicurezza interna di “mobilitare il pieno sostegno federale alle autorita’ locali e statali”. “Voglio assicurare la comunita’ di Monterey Park che (…) vi sosterremo in ogni modo possibile”, ha aggiunto il presidente.

La polizia ha annunciato frattanto di aver identificato il corpo senza vita della sparatoria di massa verificatasi lo scorso sabato, che ha causato la morte di dieci persone. Si tratta di un 72enne asiatico, Huu Can Tran. L’uomo, braccato dalle forze dell’ordine, si sarebbe suicidato all’interno di un furgone. Tran ha aperto il fuoco con un’arma semiautomatica nel corso dei festeggiamenti per il Capodanno lunare, uccidendo dieci persone e ferendone altrettante. Il movente e’ oggetto di indagine. Fonte: Agenzia Nova

Continua A Leggere
clicca per commentare

Lascia una Risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *