Connect with us

Gossip

“Vergogna Fedez”, scoppia a ridere su scomparsa di Emanuela Orlandi: polemiche sui social 

Published

on

Fedez

 “Fedez Vergogna”. Valanga di critiche sui social nei confronti di Fedez che, parlando della scomparsa di Emanuela Orlandi, si è lasciato andare a una sonora risata, apparsa del tutto fuori luogo. L’episodio è avvenuto nel corso della diretta di ‘Muschio Selvaggio’, il podcast condotto dal cantante insieme a Luis Sal.

“Innanzitutto, posso dire? Non l’hanno mai trovata”, ha detto l’artista prima di scoppiare a ridere, mentre si parlava, insieme al conduttore di Quarto Grado, Gianluigi Nuzzi, della serie Netflix Vatican Girl.

“Questo è black umor che è sideralmente antitetico rispetto a un giornalista”, ha commentato il giornalista. “Scusami, mi faceva troppo ridere… ma non fa ridere”, ha replicato lo stesso artista. Il nome di Fedez è salito in cima a trending topics di Twitter, a causa della Valanga di critiche e insulti degli utenti. (ANSA). 

A causa della valanga di critiche e insulti degli utenti. Nessuno ha apprezzato il comportamento dell’artista, ritenendo che non si tratti affatto di black humor.

“In tanti anni ho dovuto subire comportamenti in malafede e cattivi ben peggiori di una risata non nata sicuramente con la volontà di offendere, o mancare di rispetto, me lo auguro, anche se ovviamente mi è dispiaciuto – ha detto all’Ansa Pietro Orlandi -.

Non capivo cosa ci fosse da ridere dicendo ‘non l’hanno trovata, la stanno ancora cercando’. Credo che si tratti semplicemente di un momento di immaturità, come quando da ragazzini poteva scappare una risata durante un funerale. Credo in questa vicenda che dura da quarant’anni vi siano atteggiamenti molto più gravi da parte di intere istituzioni che dovrebbero far indignare molto di più di una, seppur fuori luogo, risata”.


Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Pubblicità

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

41esimoparallelo è anche un’app

Scarica la versione per IOS & Android direttamente dallo store: avrai tutte le notizie aggiornate in tempo reale, approfondimenti e le storie dall’Italia e dal mondo a portata di mano. Solo per te, in un unico luogo.

Pubblicità

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)