Connettiti con noi

Camorra

Camorra: agguato in serata, ucciso a Napoli elemento di vertice del clan Mazzarella

Pubblicata

il

Condividi

NAPOLI. E’ ritenuto un elemento di vertice del clan Mazzarella Rocco Tomaselli, il 32enne ucciso a colpi d’arma da fuoco ieri sera a Napoli. L’uomo, noto alle forze dell’ordine e con diversi precedenti, è stato raggiunto da tre colpi d’arma da fuoco. Ignoti l’hanno accompagnato all’ospedale Vecchio Pellegrini e poi si sono dileguati. I sanitari l’hanno soccorso ma non sono riusciti a salvarlo.

La Polizia di Stato è stata avvertita da alcuni residenti della zona delle cosiddette “case nuove”, che hanno segnalato l’esplosione di alcuni colpi d’arma da fuoco in via Santa Maria delle Grazie a Loreto. Lì si è recata una volante e durante il sopralluogo sono stati trovati quattro bossoli, due ogive e tracce di sangue. Sull’accaduto sono in corso indagini da parte della Squadra Mobile di Napoli (coordinata dal primo dirigente Alfredo Fabbrocini). (ANSA)

NAPOLI. E’ ritenuto un elemento di vertice del clan Mazzarella Rocco Tomaselli, il 32enne ucciso a colpi d’arma da fuoco ieri sera a Napoli. L’uomo, noto alle forze dell’ordine e con diversi precedenti, è stato raggiunto da tre colpi d’arma da fuoco. Ignoti l’hanno accompagnato all’ospedale Vecchio Pellegrini e poi si sono dileguati. I sanitari l’hanno soccorso ma non sono riusciti a salvarlo.