Connettiti con noi

C'è Posta per Te

“Vedetela, è una furia”. C’è posta per Te anticipazioni, Maria De Filippi come non l’avete mai vista nell’ultima puntata

Pubblicata

il

Condividi

La puntata finale di “C’è posta per te” ha portato al caos totale, con Maria De Filippi arrabbiata. La serata verrà trasmessa sabato 11 marzo su Canale 5 e si prevede l’arrivo di due ospiti vip: il cantante Marco Mengoni, vincitore del Festival di Sanremo, e il conduttore Gerry Scotti.

Tuttavia, un altro evento sta attirando l’attenzione dei telespettatori grazie a uno spoiler apparso su Twitter, che mostra una Maria De Filippi visibilmente indispettita dopo aver ascoltato una storia. Non resta che attendere la trasmissione per saperne di più, ma nel frattempo il profilo ufficiale Twitter della trasmissione ha fornito alcune anticipazioni.

C’è posta per te, Maria De Filippi furiosa

Nel video di anteprima di C’è posta per te si è subito notato che Maria De Filippi avrebbe avuto un acceso confronto con uno dei protagonisti delle storie, che saranno presentate nella trasmissione di sabato sera. Sebbene i dettagli verranno svelati solo durante la puntata, alcune anticipazioni che stanno appassionando il pubblico sono già state diffuse dal profilo Twitter ufficiale del programma.

Pare che la conduttrice abbia reagito con forza ad un uomo che cercava di difendersi dalle accuse. Le sue parole sono state molto significative, suggerendo che la puntata sarebbe stata molto intensa.

Durante una conversazione con un uomo di nome Lorenzo, Maria De Filippi ha fatto una battuta davanti al pubblico. La conduttrice ha detto: “Lorenzo, già con un matrimonio si rischia, con tre matrimoni forse ci sono tre rischi”.

https://twitter.com/CePostaPerTeOff/status/1634494376775757824

I telespettatori si sono entusiasmati di fronte a queste parole pronunciate dalla conduttrice televisiva che sta cercando lentamente di tornare alla normalità dopo giorni difficili. La morte del marito Maurizio Costanzo le ha lasciato un segno indelebile, ma nonostante il dolore immenso, ha deciso di riprendere a lavorare.
Seguici su Facebook e Instagram
Segui il nostro canale Google News