Connettiti con noi

Cronaca

Si schianta con l’auto contro la staccionata di una casa: giovane mamma muore sotto gli occhi del figlio. Maria era la volante

Pubblicata

il

Condividi

INCIDENTE IVREA MUORE MAMMA. Un drammatico incidente è avvenuto ieri sera, giovedì 4 marzo. Il bilancio è terribile: un morto e tre feriti.

Incidente Ivrea muore mamma, Maria strappata alla vita sotto gli occhi de figlio

Il tutto è avvenuta nella tarda serata di ieri, all’incirca alle 22:30, a Borgofranco d’Ivrea, sulla provinciale 73, all’incrocio con via Ruffini, si sono scontrate una Fiat Panda e una Fiat Grande Punto. L’auto di Maria è finita poi contro la staccionata di una casa scrivendo una delle peggiori pagine di storia di una famiglia.

A perdere la vita è Maria Puglia, 55 anni, originaria della Campania ma residente con la famiglia a Challand-Saint-Victor, paese della Valle d’Aosta.

In auto con lei c’era il figlio 22enne, studente. E’ il ferito più grave: dopo lo schianto è sceso dalla vettura ed è crollato a terra, come hanno raccontato alcuni testimoni.

E’ stato intubato e trasportato in elicottero al Cto di Torino in codice rosso: è grava ma se la caverà con novanta giorni di prognosi.

Sulla Grande Punto, invece, viaggiavano due ragazzi della zona: alla guida un 28enne (che compie gli anni oggi) di Borgofranco d’Ivrea. Al suo fianco, seduta sul lato passeggero, una ragazza di 22 anni residente a Montalto Dora. Sono stati entrambi ricoverati al Giovanni Bosco: non sono in pericolo di vita ma hanno riportato varie fratture e contusioni.

Due città ora piangono Maria, la sua nativa e quella di adozione. Che tu possa vegliare suo tuo figlio.