Connettiti con noi

Gossip

Marta Fascina in abito blu lungo torna in pubblico allo stadio per il Trofeo Berlusconi

Pubblicata

il

Condividi

Dopo quasi due mesi dall’ultimo apparire pubblico al funerale del fidanzato Silvio Berlusconi, Marta Fascina è riemersa in un abito blu lungo e scarpe sportive bianche, ieri allo stadio U-Power di Monza. L’occasione è stata la prima edizione del Trofeo Silvio Berlusconi, dove si sono sfidate le squadre di Monza e Milan, quest’ultime guidate in passato dall’ex presidente del Consiglio.

Marta Fascina, deputata e compagna di Berlusconi, aveva scelto di rimanere fuori dalla scena pubblica dopo la morte dell’ex premier lo scorso giugno. Ha presenziato all’evento in tribuna autorità, in compagnia di Piersilvio, Luigi e Paolo Berlusconi, rispettivamente i figli maschi e il fratello del defunto.

L’amministratore delegato di Mfe-Mediaset, Pier Silvio Berlusconi

Ha sottolineato l’importanza dell’evento e l’affetto dimostrato da tantissime persone nei confronti del padre, evidenziando l’amore che Silvio Berlusconi aveva per lo sport, il Milan e il Monza.

Marta Fascina

Da sola e accompagnata dallo staff del Monza, ha fatto la sua prima uscita pubblica dalla tragica perdita dell’ex premier.

Nell’ambito dell’evento, erano presenti anche figure di spicco come Paolo Scaroni e Franco Baresi del Milan, l’amministratore delegato del Monza Calcio Adriano Galliani, e altri noti esponenti. Prima dell’inizio della partita, il gruppo musicale Il Volo ha eseguito un’esibizione, mentre i tifosi hanno intonato cori in omaggio a Silvio Berlusconi, testimoniando il rispetto e l’affetto che il leader ha ispirato nel mondo dello sport e oltre.