Connettiti con noi

Cronaca

Santa Maria a Vico in lutto: l’ultimo saluto alla piccola Aurora, comunità in lacrime

Pubblicata

il

Condividi

Nel pomeriggio di oggi, la comunità di Santa Maria a Vico ha dato l’ultimo saluto ad Aurora Savino, la bambina di un mese e mezzo trovata morta nella sua culla dai genitori lo scorso sabato.

La piccola bara bianca è stata portata nella chiesa di San Nicola Magno di Santa Maria a Vico dal padre Emanuele Savino. La madre, Anna, era in lacrime al suo fianco. Il parroco don Carmine Pirozzi, durante l’omelia, ha sottolineato l’importanza della responsabilità e della maturità nei confronti dei bambini, definendoli “sacri”. Queste parole hanno profondamente colpito i numerosi presenti alla cerimonia.

Alla funzione hanno partecipato anche il sindaco Andrea Pirozzi, che ha dichiarato il lutto cittadino, e altri amministratori comunali. Alla fine della cerimonia, rilasciati anche molti palloncini bianchi in cielo.

Addio ad Aurora Savino, i funerali della piccola

La tragica storia di questa piccola ha commosso non solo l’intera comunità di Santa Maria a Vico ma anche cittadini di altri paesi. Sul fronte giudiziario, si attendono gli esiti dell’esame autoptico condotto dai due medici legali nominati dal procuratore Stefania Pontillo della Procura di Santa Maria a Vico.

LE ALTRE NOTIZIE DI CRONACA
L’estate 2023 la più calda di sempre, i dati Copernicus: “Superati tutti i record”

L’estate del 2023 è stata la più calda mai registrata a livello globale. Questa informazione proviene dai dati di Copernicus, il servizio meteorologico dell’Unione europea. Si è rivelato che la temperatura media tra giugno e agosto è stata di 16,77 gradi centigradi, superando la media di 0,66 gradi.

Agosto 2023 è risultato essere il mese più caldo a livello globale, superando tutti gli altri mesi tranne luglio 2023. Durante agosto, le temperature sono state circa 1,5 gradi più alte rispetto alla media preindustriale del periodo compreso tra il 1850 e il 1900. Continua a leggere qui.