Connettiti con noi

Cronaca

Esce con gli amici e si ribaltano con l’auto: è Nicolò Trifoglio il 19enne strappato alla vita lungo la strada del mare

Pubblicata

il

Condividi

Pietra Ligure ha vissuto una tragedia nella notte scorsa, quando un giovane di 19 anni, di nome Nicolò Trifoglio, originario di Finale Ligure, ha perso la vita in un incidente stradale. L’incidente è avvenuto quando l’auto su cui Nicolò viaggiava insieme ad altre due persone si è ribaltata. Questo giovane aveva completato la maturità al Liceo Issel di Finale solo la scorsa estate.

L’incidente è avvenuto intorno alle 2 del mattino in via Don Giovanni Bado, sulla costa. Al momento, l’esatta dinamica dell’accaduto è ancora oggetto di indagine. Non risultano altri veicoli coinvolti nell’incidente.

Nell’auto viaggiavano almeno tre persone, tutte giovani. Il giovane di 19 anni è stato il più gravemente ferito, riportando un colpo al petto probabilmente causato dall’impatto con il volante. Sul luogo dell’incidente sono intervenuti i vigili del fuoco, il servizio di emergenza 118 e la polizia stradale.

Nicolò Trifoglio

Intubato e trasportato in condizioni critiche all’ospedale Santa Corona di Pietra Ligure, dove purtroppo è deceduto poche ore dopo. Un altro occupante dell’auto è stato portato all’ospedale Santa Corona, ma le sue condizioni sono risultate meno gravi.

Attualmente, la dinamica esatta dell’incidente deve ancora essere chiarita. Non è chiaro se sia stato causato da un colpo di sonno o se sia stato il risultato di eccessiva velocità.