Connettiti con noi

Politica

De Luca, l’attacco a Giorgia Meloni: “Solo viaggi all’estero e nessun risultato”

Pubblicata

il

Condividi

Le recenti dichiarazioni del presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, nel suo consueto aggiornamento settimanale su Facebook, riflettono un crescente senso di preoccupazione e sfiducia nel modo in cui il governo di Giorgia Melonista affrontando le sfide economiche e sociali.

Nel suo intervento, De Luca ha espresso una serie di critiche, mettendo in luce una percezione diffusa che il governo agisca in un mondo quasi fantastico, distante dalla realtà quotidiana dei cittadini italiani.

De Luca attacca la Meloni: “Solo viaggi all’estero e nessun risultato”

«La presidente del Consiglio, Giorgia Meloni, è come se si muovesse su set cinematografico, in un mondo tutto suo, un mondo fantastico con poche connessioni con la vita reale. E mentre viaggia senza risultati in giro per il mondo, la sensazione è che diventiamo sempre più un elemento di folklore sul piano internazionale». Lo ha detto il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, nel suo consueto punto settimanale sulla sua pagina Facebook.

«La Manovra è sconcertante, prendiamo atto che economia italiana è bloccata, eravamo quelli che avevano perso più Pil rispetto ad altri paesi, ora siamo bloccati e le previsioni dicono di un aumento nel 2024 dello 0,5% – ha aggiunto De Luca -, ci sono grandi promesse e grandi annunci nel testo, non c’è nulla sulle pensioni. C’è invece una cosa vergognosa, il taglio delle pensioni ai medici del 25-30%, i medici pensano di scappare dal SSN e anziché incentivarli, si pensa di tagliargli la pensione. È una follia. Solidarietà ai medici italiani, quelli ospedalieri e del pronto soccorso che fanno un lavoro immane».