Connettiti con noi

Cronaca

Ha un colpo di sonno al volante e si schiantano contro un albero: sono Dario Lauri e Livio Fiorucci i due amici 20enni morti nell’incidente Braccianese a Manziana

Pubblicata

il

Condividi

Nella notte tra venerdì 10 e sabato 11 novembre, un tragico incidente stradale sulla via Braccianese a Manziana, nel Nord di Roma, ha portato alla perdita di due giovani vite. Dario Lauri (20 anni) e Livio Fiorucci (21 anni) erano a bordo di una Fiat Punto che si è schiantata contro un albero, entrambi deceduti sul colpo.

Le prime ipotesi indicano che l’incidente potrebbe essere stato causato da un colpo di sonno o dall’eccessiva velocità. I carabinieri della stazione di Anguillara Sabazia e il personale del 118 sono intervenuti immediatamente, ma purtroppo per i due giovani non c’era già più nulla da fare.

Dario Lauri, conosciuto come “Toby” nel mondo della musica, era un aspirante trapper che sperava di emergere nel settore. Solo tre mesi fa aveva pubblicato la sua ultima canzone, “Cash”, sotto il suo nome d’arte. Livio Fiorucci, invece, era un appassionato sportivo di rugby e si allenava quotidianamente, considerato un campione in erba dei Lions Rugby Viterbo.

Il Comune di Manziana ha espresso il suo cordoglio attraverso i social media:

“Con profonda tristezza apprendiamo la notizia dell’incidente stradale, nel quale hanno perso la vita due giovani concittadini. Vogliamo esprimere tutto il nostro cordoglio ed estrema vicinanza alle famiglie dei due ragazzi che, per cause ancora ignote, ci hanno lasciato. Ci uniamo nella costernazione per l’accaduto insieme alla cittadinanza tutta.” (Fonte: Controcopertina)