Connettiti con noi

Cronaca

Comunità in lutto per Leandro Fusi, strappato alla vita improvvisamente: aveva 54 anni

Pubblicata

il

Condividi

Gricignano d’Aversa è immersa nel dolore per la prematura scomparsa di Leandro Fusi, 54 anni, amato e stimato membro della comunità.

La sua dipartita avvenuta stamani presso la sua abitazione ha lasciato amici e familiari addolorati.

L’ultimo saluto a Leandro Fusi

I funerali avranno luogo oggi alle 15:30 presso la Parrocchia della Madonna del Rosario a Gricignano. Numerosi sono i messaggi di addio e cordoglio che giungono da coloro che lo conoscevano e lo apprezzavano.

Le altre notizie di cronaca

Santa Maria Capua Vetere piange la prematura scomparsa di Nicola Sticco, titolare del tabacchi di via Mazzocchi, venuto a mancare a soli 48 anni a causa di un malore improvviso.

La città è sconvolta da questo lutto che ha lasciato i familiari e numerosi amici addolorati e increduli. Nicola avrebbe avvertito un dolore e allertato i sanitari giunti sul posto, almeno da quanto si apprende dai parenti, in grave ritardo.

Nicola Sticco era una figura amata nella comunità

Oggi, tra il dispiacere e l’incredulità, viene ricordato con affetto da coloro che hanno condiviso la sua vita.

Le altre notizie di cronaca

La comunità di Baronissi sotto choc per la perdita della giovane, si indaga sull’ipotesi di gesto volontario

Oggi a Baronissi si respira solo tristezza e dispiacere per la prematura e tragica morte di Annapia Cavaliere. Un futuro promettente schiantatosi su u marciapiede all’età di soli 20 anni. Il dolore si fa sentire in tutta la comunità. 

Sembra, secondo quanto riportato da Salernonotizie, che la ragazza sia precipitata nel vuoto dal balcone della sua residenza nel quartiere Nuova Irno, e al momento non si può escludere l’ipotesi di un atto intenzionale. Gli operatori del 118, una volta arrivati sul luogo per fare i controlli necessari, non hanno avuto altra scelta se non constatare il decesso, nel mentre la Polizia Municipale e i Carabinieri sono intervenuti per iniziare le indagini.

Nella Valle dell’Irno, la notizia ha provocato sconcerto e dolore tra i membri della comunità, toccando profondamente il cuore dei genitori e del fratello di Annapia. Continua a leggere qui