Connettiti con noi

Cronaca

Incidente Mario Balotelli, distrutta l’auto nuova da 100mila euro: «Ha rifiutato l’alcol test, patente ritirata». IL VIDEO

Pubblicata

il

Condividi

Nella serata di ieri, Mario Balotelli è stato protagonista di un violento incidente stradale in via Orzinuovi a Brescia. L’attaccante, alla guida della sua Audi A8, è rimasto coinvolto nell’incidente intorno alle 20:30. Nonostante la gravità dell’incidente, fortunatamente Balotelli è uscito praticamente illeso, ma la sua auto è stata completamente distrutta.

Secondo la ricostruzione preliminare della dinamica, il calciatore sembra essere stato l’unico coinvolto nell’incidente. Sul luogo sono intervenuti i sanitari del 118 che hanno prestato le prime cure a Balotelli, il quale si trova attualmente sotto trattamento a Brescia per un infortunio.

Gli agenti della polizia locale di Brescia sono intervenuti sul posto, e secondo le prime informazioni, Balotelli avrebbe accettato di sottoporsi al pre-test per il tasso alcolemico, risultando positivo.

@marca.com

💥 Mario Balotelli sufre un accidente de coche en Brescia: está ileso Desde Italia apuntan a que el ahora jugador del Adana Demirspor turco "se negó a someterse a la prueba de alcoholemia"

♬ original sound – Diario MARCA

Tuttavia, successivamente, avrebbe rifiutato di sottoporsi all’alcoltest ufficiale. A seguito di questo rifiuto, le forze dell’ordine hanno proceduto al ritiro immediato della patente di Balotelli, che al momento dell’incidente non aveva con sé. L’incidente ha destato grande preoccupazione, mentre il calciatore si trova al centro di un’indagine in corso.

Le altre notizie di cronaca

La comunità di Baronissi sotto choc per la perdita della giovane, si indaga sull’ipotesi di gesto volontario

Oggi a Baronissi si respira solo tristezza e dispiacere per la prematura e tragica morte di Annapia Cavaliere. Un futuro promettente schiantatosi su u marciapiede all’età di soli 20 anni. Il dolore si fa sentire in tutta la comunità. 

Sembra, secondo quanto riportato da Salernonotizie, che la ragazza sia precipitata nel vuoto dal balcone della sua residenza nel quartiere Nuova Irno, e al momento non si può escludere l’ipotesi di un atto intenzionale. Gli operatori del 118, una volta arrivati sul luogo per fare i controlli necessari, non hanno avuto altra scelta se non constatare il decesso, nel mentre la Polizia Municipale e i Carabinieri sono intervenuti per iniziare le indagini.

Nella Valle dell’Irno, la notizia ha provocato sconcerto e dolore tra i membri della comunità, toccando profondamente il cuore dei genitori e del fratello di Annapia. Continua a leggere qui