Connettiti con noi

Meteo

Il Meteo di Mercoledì 6 Dicembre 2023, le previsioni in Campania

Pubblicata

il

Condividi

Previsioni meteo di mercoledì 6 dicembre in Campania: giornata di mercoledì tra variabilità e ampie schiarite. Ulteriori perturbazioni previste nel weekend, con instabilità soprattutto sul versante tirrenico

La giornata dal punto di vista meteo di mercoledì 6 dicembre’ in Campania sarà caratterizzata da un dominio di alte pressioni che assicureranno un tempo generalmente stabile, prevalentemente soleggiato in gran parte della regione. Tuttavia, saranno possibili annuvolamenti nel corso del pomeriggio.

Nel dettaglio, sul litorale settentrionale inizialmente si osserveranno cieli poco o parzialmente nuvolosi, con un aumento delle nuvole nel pomeriggio. Sul litorale meridionale, cieli poco o parzialmente nuvolosi all’inizio della giornata, con la formazione di nuvole compatte nelle ore centrali, tendenti a diradarsi verso sera. Sulle pianure settentrionali, giornata variabile con maggiori schiarite nel pomeriggio, mentre sulle pianure meridionali il cielo sarà prevalentemente molto nuvoloso o coperto, senza tuttavia fenomeni significativi. Infine, sul subappennino e sull’Appennino si alterneranno nubi sparse a schiarite per l’intera giornata.

I venti saranno deboli, provenienti dai quadranti sud-occidentali e successivamente in rotazione ai quadranti sud-orientali. La quota zero si attesterà intorno ai 1600 metri. Il mare sarà da quasi calmo a molto mosso.

Il commento del previsore Sud Ovest prevede un persistere delle condizioni instabili sul versante tirrenico tra mercoledì e giovedì, con probabili fenomeni soprattutto su Calabria tirrenica e nord Sicilia. Si prospetta una tregua per la giornata di Venerdì, con un clima più asciutto, ma in serata sono attesi effetti di una perturbazione che porterà piogge avanzanti dalla direzione ovest in Sicilia. Nel weekend è previsto un possibile maltempo a causa di un vortice mediterraneo in movimento dalla Sardegna verso la Tunisia.

Continua A Leggere
clicca per commentare

Lascia una Risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *