Vaccini over 80: ripartono le somministrazioni in Campania

di Valeria Valente
1 mese fa
2 Marzo 2021

Vaccini over 80. Riprendono domani le vaccinazioni degli anziani over 80. Alla Mostra d’Oltremare di Napoli, mille anziani convocati ogni mattina per tre giorni.

Gli anziani, convocati in mille ogni mattina, riceveranno le dosi Pfizer in magazzino a Napoli e poi si attenderà un nuovo invio per far ripartire la loro vaccinazione.

Intanto l’Asl Napoli 1 procede speditamente con il personale scolastico: “Sul quel fronte stiamo procedendo spediti con le dosi AstraZeneca – spiega il direttore generale Ciro Verdoliva – ieri sera avevamo vaccinato 13.110 dei 16.804 che hanno dato l’adesione”.

“Restano 3.694 che sono convocati a mille al giorno, quindi a meno di un boom di nuove adesioni per la fine della settimana finiamo il settore scuola.

Per la prossima settimana potremmo quindi cominciare a programmare anche le altre categorie in adesione al piano vaccini regionale”.

Il piano è in via di definizione, mentre si attende il completamento degli elenchi delle forze di polizia, carabinieri, guardia di finanza, polizia municipale e vigili del fuoco per la vaccinazione. (CronacheDellaCampania)

Intanto buone notizie sui vaccini al personale scolastico

Campania in testa per vaccini a personale scolastico. Continua senza sosta la campagna vaccinale anti-Covid-19 in tutta Italia. Anche se con qualche difficoltà legata al numero delle dosi che vengono consegnate.

In Italia la situazione in generale è di 4.354.008 persone che hanno ricevuto almeno la prima iniezione di vaccino, numero che diminuisce (1.411.663) se si conta solo le persone che hanno ricevuto entrambe le dosi.

In Italia, gli Operatori Sanitari e Sociosanitari (2.341.003); Personale non sanitario (739.705); Ospiti Strutture Residenziali (400.404); Over 80 (639.914); Forze Armate (65.518); Personale Scolastico (167.464).

In Campania: il totale delle somministrazioni è di 396.882 dosi:

Operatori Sanitari e Sociosanitari (163.709),
Personale non sanitario (108.079),
Ospiti Strutture Residenziali (10.851),
Over 80 (73.142),
Forze Armate (2),
Personale Scolastico (41.099).

La Regione Campania, terza in Italia dietro alla Valle d’Aosta e alla P.A di Bolzano, ha dunque effettuato 396.882 dosi di vaccino su 517.115 a disposizione, portando la percentuale di vaccinati, in proporzione alle dosi ricevute al 76,7%.

Se a livello Nazionale la Campania è terza per numero di vaccini somministrarti, la classifica per quanto riguarda la somministrazione al Personale Scolastico vede la Campania di Vincenzo De Luca in testa.

Maglia nera per quanto riguarda la vaccinazione sulle Forze Armate: stando a quanto riferiscono i grafici istituzionali in Campania infatti sono solo due le persone che hanno ricevuto la dose: in Italia sono 65.518. (Anteprima24)
Leggi anche: “De Luca dacci i soldi per l’ambiente”, M5S richiamano all’ordine lo sceriffo
Metti like alla pagina 41esimoparallelo e iscriviti al gruppo 41esimoparallelo
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo