Connettiti con noi

Cronaca

Dramma ad Ottaviano, auto si schianta contro un muro: 21enne muore sotto gli occhi dell’amica

Pubblicata

il

Condividi

OTTAVIANO. Una ragazza di 21 anni è morta e una sua coetanea è rimasta ferita in un incidente stradale nella notte in provincia di Napoli.

I carabinieri della stazione di San Giuseppe Vesuviano stati allertati dall’ospedale di Sarno dove le due donne erano state portate al pronto soccorso.

Il primo lancio e I Fatti

Secondo una prima ricostruzione, le due giovani viaggiavano a bordo di una Fiat 500 lungo Via Ferrovie dello Stato ad Ottaviano. Per motivi ancora da accertare, l’auto sarebbe finita violentemente contro un muro. La ragazza alla guida è morta in ospedale per le ferite riportate. La passeggera è rimasta ferita ma non è in pericolo di vita. Indagini in corso per chiarire dinamica dell’incidente. (ANSA)

Ottaviano – E’ Anna Teresa Ciccone la 21enne morta nel drammatico schianto contro un muro

OTTAVIANO. Uno schianto devastante contro un muro è costato la vita a una ragazza di soli 21 anni che era alla guida di un’auto di ritorno verso casa insieme a un’amica 20enne.

È accaduto nella zona di Ottaviano, in provincia di Napoli, attorno all’una di notte. I carabinieri sono intervenuti presso ospedale di Sarno dove le due ragazze erano state portate al pronto soccorso dopo l’incidente. Purtroppo Anna Teresa Ciccone, di Nola, non ce l’ha fatta. 

Ottaviano – L’incidente

Secondo una prima ricostruzione le due giovani viaggiavano a bordo di una Fiat 500 lungo via Ferrovia dello Stato. Per motivi ancora da accertare l’auto sarebbe finita violentemente contro un muro di mattoni di tufo, all’altezza del civico 156. Indagini in corso per chiarire dinamica dell’incidente e per capire se altre auto siano rimaste coinvolte. Pare che ad allertare i soccorsi siano stati alcuni automobilisti che hanno notato l’impatto.

Anna Teresa Ciccone

Avrebbe compiuto 22 anni tra due mesi. Sul suo profilo citava Shakespeare: “Io sono sempre felice. Perché i problemi non sono eterni e hanno sempre una soluzione”.

La ragazza alla guida è morta in ospedale per le ferite riportate. La passeggera è rimasta ferita ma non è in pericolo di vita.


Indagini in corso per chiarire dinamica dell’incidente.