Connettiti con noi

Guerra Ucraina

Ucraina: governatore Dnipropetrovsk denuncia attacco notturno russo

Pubblicata

il

Condividi

UCRAINA. L’attacco russo lanciato nella notte contro la regione ucraina di Dnipropetrovsk ha causato diversi danni. Ad affermarlo e’ stato il governatore regionale, Valentyn Reznichenko, secondo cui non vi sarebbero vittime.

“Nove ore di allerta aerea, attacchi di lanciarazzi Grad e artiglieria pesante”, ha scritto Reznichenko su Telegram, precisando che sono bombardati i distretti di Nikopol e Marhanets.

Il governatore ha affermato che sono rimasti danneggiati diversi edifici residenziali e alcuni locali. I dettagli dell’attacco sono ancora da aggiornare, ha concluso Reznichenko.

Napoli, fuggono all’alt e tentato di disfarsi di una pistola: arrestati

NAPOLI. Domenica sera gli agenti del Commissariato San Giovanni-Barra, durante il servizio di controllo del territorio, nel transitare in viale delle Metamorfosi hanno notato due persone a bordo di uno scooter con la targa coperta da un nastro adesivo il cui conducente, alla loro vista, ha accelerato la marcia nonostante gli fosse stato intimato l’alt.

Ne è nato un inseguimento durante il quale gli agenti hanno notato che il passeggero si è disfatto di una pistola lanciandola sul manto stradale fino a quando, giunti in via Attila Sallustro, con il supporto di una volante del Commissariato Ponticelli, i due sono raggiunti, bloccati e trovati in possesso di due cappellini, uno scaldacollo ed un paio di guanti in lattice.

I poliziotti, successivamente, hanno recuperato l’arma, una pistola semiautomatica modello Sig Sauer 9×21 con matricola abrasa con 10 cartucce. Hanno effettuato un controllo nelle abitazioni dei due rinvenendo, in quella del passeggero, una pistola replica con canna occlusa e priva di tappo rosso. A.I. e A.S., di 26 e 18anni con precedenti di polizia, sono stati arrestati per detenzione e porto di arma clandestina. E inoltre per resistenza a Pubblico Ufficiale e occultamento di targa. Al 26enne sono state, altresì, contestate due violazioni del Codice della Strada per guida senza patente e per circolazione con veicolo già sottoposto a sequestro amministrativo. (Adnkronos)