Connettiti con noi

C'è Posta per Te

C’è Posta per Te, Maurizio tradisce la moglie, le figlie Maria e Francesca non accettano il suo comportamento e chiudono la busta

Pubblicata

il

Condividi

Maurizio contatta C’è posta per te per cercare di ristabilire il rapporto con le sue figlie Maria e Francesca, le quali si erano allontanate da lui quando avevano scoperto che tradiva la madre. Infatti, la madre aveva scoperto i messaggi del marito e aveva deciso di raccontare alle figlie la verità sulla situazione. Nonostante un primo litigio, Maurizio aveva deciso di rimanere a casa per tentare di risolvere la situazione con la moglie. Tuttavia, quando si rese conto che il rapporto era ormai compromesso, decise di lasciare la casa per vivere con la sua nuova compagna. Durante i funerali della madre, Maurizio aveva avuto un alterco con le figlie, e da quel momento i rapporti tra di loro si erano deteriorati ulteriormente.

Nello studio di C’è posta per te, Maurizio si rivolge alle figlie con un appello sentito e appassionato, dimostrando di conoscerle bene e di amarle profondamente: “Siete adulte e ho sbagliato a non dirvelo, ma sono solo umano. Voglio che sappiate che vi amo, siete la mia vita e lo sarete sempre”.

C’è Posta per Te, l’appello di Maurizio alle figlie

Maurizio cerca di convincere le figlie a non allontanarsi dalla madre, usando belle parole: “Non voglio mettervi contro vostra madre, la amo e mi trovo in difficoltà. Ma sono vostro padre, cosa volete che faccia?”. L’uomo non riesce a trattenere le lacrime, consapevole di aver commesso degli errori con il tradimento e le bugie raccontate, ma spera di essere perdonato. Maria racconta un episodio in cui Maurizio ha sbagliato anche con lei, dicendole che la considerava morta perché non era venuta a dare le condoglianze. “Che cosa succederà con i miei nipoti? Non voglio che manchino dell’affetto del loro nonno. Non ho fatto nulla di male”, chiede Maurizio ancora in lacrime. Francesca interviene dicendo che, anche se la madre le ha lasciato libere di decidere, fare pace con il padre le sembrerebbe un tradimento nei confronti della madre. Maria De Filippi cerca di supportare Maurizio, sottolineando il suo carattere forte e il fatto che ama anche la madre delle sue figlie.

Maria e Francesca chiudono la busta

Tuttavia, le due figlie sembrano incapaci di perdonare il padre. Pur amandolo ancora, non riescono a superare il dolore che ha inflitto alla madre. “Vi importa solo che la mamma soffra, ma non vi interessa se anche io sto male?”, chiede Maurizio alle sue figlie, mentre loro stanno per chiudere la busta. Maria, la figlia maggiore, vorrebbe aprire la busta, ma è combattuta poiché teme di tradire sia la madre che la sorella. Alla fine, entrambe decidono di chiudere la busta e non perdonare il padre, poiché hanno bisogno di tempo per elaborare la loro sofferenza. Maurizio perde la pazienza, chiedendosi come le sue figlie possano chiudere la busta, considerando il forte legame che li unisce. Maria e Francesca lasciano lo studio. Sarà probabilmente il tempo a trovare una soluzione a questa difficile situazione.
Seguici su Facebook e Instagram
Segui il nostro canale Google News